Focus
  • CHARITY PROGRAM 2015 / 31-07-2014

    Il Charity Program della Maratona di Roma prende il via. Dal prossimo settembre ogni maratoneta avrà l’opportunità di affiancare alla ...

  • Premio "Maratona di Roma 2015" / 22-05-2014

    Sarà un giovane artista a realizzare l’immagine della medaglia della 21^ edizione della Maratona di Roma. Il Premio è destinato a studenti ...

  • CLASSIFICHE / 23-03-2014

    Clicca qui per visualizzare le Classifiche della XX Acea Maratona di Roma Le classifiche sono definitive.

Presentata oggi al MACRO di Roma, la 19^ Acea Maratona di Roma che si svolgerà domenica 17 marzo


L’evento in diretta tv su La7 e in 74 nazioni. Partenza da via dei Fori Imperiali alle 9, o alle 16 in caso di intronizzazione del nuovo Santo Padre.

06-03-2013



 

Presentata oggi all’Auditorium Rosso del Macro di Roma, la 19^ edizione dell’Acea Maratona di Roma che si svolgerà domenica 17 marzo.
Alla presentazione sono intervenuti il sindaco di Roma Gianni Alemanno, il presidente della Maratona di Roma Enrico Castrucci, il Delegato allo Sport di Roma Capitale Alessandro Cochi, il Presidente Commissione Cultura, Sport, Politiche Giovanili, Toponomastica e Comunicazione di Roma Capitale Federico Mollicone, il vice presidente Camera di Commercio Roma Lorenzo Tagliavanti, l’Amministratore Delegato di ACEA SPA Marco Staderini, l’Amminiztratore Delegato di LA7 Marco Ghigliani, il vice presidente FIDAL Col. Vincenzo Parrinello, il presidente del Cip Luca Pancalli e il presidente CONI Lazio Riccardo Viola.



Il sindaco Gianni Alemanno ha confermato la data di svolgimento e parlato degli sforzi organizzativi che si stanno effettuando per far si che il 17 marzo si possano svolgere tutti gli eventi. “Innanzitutto ringrazio gli organizzatori, in primis il presidente Enrico Castrucci per il confronto intenso avuto in questi giorni – ha detto Alemanno -. Abbiamo deciso di confermare la data del 17 marzo per rispetto di tutti coloro che hanno deciso di partecipare a questo grandissimo evento sportivo. Alla Maratona di Roma arrivano migliaia di stranieri da tutto il mondo che hanno prenotato voli e alberghi da mesi, e noi non ci siamo sentiti di spostare la data, anche se sarebbe stato più facile per tutti. Se ci sarà l'intronizzazione del nuovo Pontefice la maratona sarà rinviata al pomeriggio. Sappiamo che sarà un grandissimo sforzo per Roma Capitale con i servizi, per la polizia e per l'organizzazione, per cercare di far funzionare la città anche in una giornata così particolare, soprattutto per non creare problemi di ordine pubblico e di sicurezza. Siamo mobilitati - ha assicurato Alemanno - e ci teniamo a dimostrare che Roma è una città accogliente, aperta a tutti i pellegrini, ai Capi dello Stato che verranno per l' intronizzazione del Pontefice e a tutti gli sportivi che parteciperanno alla maratona. Sempre il 17, infine, è prevista la cerimonia all'Altare della Patria per la festa dell' Unità Nazionale, con la presenza del Capo dello Stato che depositerà una corona d'alloro. E' una grande sfida – ha concluso – e chiedo a tutti i cittadini un impegno straordinario in termini di disciplina”.



Il Presidente della Maratona di Roma, Enrico Castrucci, ha confermato il grande sforzo organizzativo profuso dagli organizzatori in questo periodo. “Prima di tutto ringrazio le istituzioni, il sindaco Alemanno, il delegato Cochi, l’on. Mollicone e tutti i partner delle istituzioni sportive che stanno dimostrando come sempre di essere vicini a noi e a questo evento, un fiore all’occhiello per la città. Così come gli sponsor che in questo momento difficile ci stanno vicino. Quest’anno è tutto in salita, ma noi siamo pronti perché la nostra organizzazione nel corso degli anni si è consolidata ed è in grado di affrontare ogni evenienza. Da un punto di vista organizzativo, se correremo il pomeriggio siamo già pronti con forze armate e vigili del fuoco per aumentare l'illuminazione e avremo diversi grandi impianti sportivi aperti fino all'una di notte per accogliere gli atleti. Gli atleti che poi non potranno partecipare, potranno utilizzare la loro iscrizione per correre gratuitamente una delle prossime tre edizioni. Stiamo studiando tutte le possibili soluzioni, comunque, e siamo certi che anche quest’anno la maratona farà parlare di sé, in positivo, in tutto il mondo”.



Queste le dichiarazioni dell’On. Alessandro Cochi:. “Se si dovesse correre in notturna, sarebbe una gara altrettanto suggestiva, visto che riporterebbe alla mente l'impresa di Abebe Bikila nel tramonto olimpico di Roma 1960. Comunque questo è uno degli eventi più importanti della città ed era necessario far si che si svolgesse regolarmente”.

 

Queste le dichiarazioni dell’On. Federico Mollicone: “In ogni caso questa edizione sarà il più grande spot per la nostra città, visto che in quei giorni ci saranno centinaia di giornalisti di tutto il mondo a seguire le cerimonie al Vaticano, quelle relative alla festa dell’Unità d’Italia e la maratona di Roma, l’evento agonistico più partecipato d’Italia”.



    Share Box