8 Apr 2018

Maratona di Roma 2018
Registration open

Countdown:

- -- Giorni : -- ore : -- minuti : -- secondi

News&Media / Articoli
30

Gen

2017

Aperto il Marathon Village!

E' stato inaugurato oggi il Marathon Village, l'expo dell'Acea Maratona di Roma allestito al Palazzo dei Congressi dell'Eur, dove gli oltre 16.000 iscritti alla gara di domenica ritireranno il pettorale di gara, così come le decine di migliaia di partecipanti della Fun Run si ritroveranno per acquistare e ritirare il loro pettorale.

Ad inaugurare l'expo sono stati il “re” della 100 chilometri Giorgio Calcaterra e i due consiglieri capitolini Enrico Stefàno e Angelo Diario, che stamani hanno corso 12 chilometri da Piazza Malatesta (quartiere Pigneto) all'Eur arrivando alle 12 davanti al Palazzo dei Congressi, dove ad attenderli c'era il presidente della Maratona di Roma Enrico Castrucci e Franca Fiacconi.

 

GIORGIO CALCATERRA FESTEGGIA LE 200 MARATONE

Calcaterra, che due anni fa riuscì nell'impresa di correre la Maratona di Roma due volte consecutivamente, domenica prossima festeggerà sulle strade della capitale la sua duecentesima maratona della carriera.

 

MARINELLA SATTA: DI CORSA PER ENTRARE NEL GUINNESS DEI PRIMATI

Marinella Satta, 59enne sarda ma residente a Torino, è una super-maratoneta che ha corso gare ovunque e su ogni distanza. Dieci anni fa, a Roma, centrò l’impresa di correre i 42 chilometri palleggiando un pallone da basket. Stavolta tenterà di farla con due palloni chiudendola entro le 6 ore per entrare nel Guinnes dei Primati.

 

ARTMARATHON: L’EVENTO DA GUINNESS DEI PRIMATI IN ANTEPRIMA MONDIALE

Durante la gara sarà presentato in anteprima mondiale l’evento artistico-atletico ArtMarathon. L’artistaGerardo Lo Russo, tramite l’utilizzo di tamponi colorati, riprodurrà un’opera d’arte correndo in Piazza del Popolo 42,195 km su un supporto ampio 260 mq. La performance, unica al mondo, darà diritto all’artista il riconoscimento di tre primati del Guinness World Records.

 

IL VINCITORE DELLE MILLE MIGLIA CORRE PER LA 15^ VOLTA A ROMA

Daniele Alimonti, 52 anni, romano, ha vinto lo scorso febbraio la Mille Miglia di Atene. Non si tratta della classica automobilistica, ma di una corsa di 1609 chilometri da chiudere in 16 giorni consecutivi, dunque 100 chilometri al giorno di media. In carriera ha già corso 268 maratone, delle quali 14 a Roma, e 35 ultramaratone. Ha un sogno nel cassetto che sta per esaudire: correre la 3000 miglia degli Stati Uniti d’America, un corsa di circa 5000 chilometri.

 

L'INIZIATIVA SOCIALE DEL CONI LAZIO ALLA FUN RUN

Saranno 19 i detenuti della Casa circondariale romana di Rebibbia che, grazie all’accordo tra Coni Lazio e Maratona di Roma potranno partecipare alla Fun Run. Si tratta di elementi che usufruiscono dell’art. 21 in permesso speciale. Alla Stracittadina prenderanno parte anche 10 ospiti degli Sprar della provincia di Roma e 4 minori provenienti dalla Città dei Ragazzi. A tutti verrà consegnato un pacco gara messo a disposizione dall’organizzazione della corsa.

 

SABATO 1 APRILE MESSA SPECIALE PER I PARTECIPANTI

Per la prima volta, sarà celebrata una Messa speciale per i partecipanti alla Maratona di Roma e per le loro famiglie, su iniziativa del Dicastero Laici Famiglia e Vita, del Pontificio Consiglio della Cultura e Maratona di Roma. La Santa Messa, valida come messa prefestiva, sarà celebrata sabato 1 aprile alle ore 18.30 nella Basilica di Santa Maria in Montesanto – nota come Chiesa degli Artisti - in Piazza del Popolo. La funzione sarà officiata da Monsignor Melchor Sanchez de Toca, appassionato maratoneta e capo della sezione sportiva presso il Pontificio Consiglio della Cultura. Saranno presenti anche don Giovanni Buontempo, capufficio del Dicastero Laici Famiglia e Vita, e il Dott. Santiago Perez de Camino, direttore della Sezione “Chiesa e Sport”.