2 Apr 2017

Maratona di Roma 2017
Registration Open

Countdown:

- -- Giorni : -- ore : -- minuti : -- secondi

Fun Run / Charity

 

 

 

Partecipa a “Insieme per il comune – Good Deeds Day”, manifestazione realizzata in modo integrato con la Fun Run – La Stracittadina, organizzata da Maratona di Roma

Di seguito i dettagli necessari per partecipare al Programma di Raccolta fondi collegato alla Fun Run  - La Stracittadina. Le associazioni potranno raccogliere 4,00 € per ogni  iscrizione promossa (il costo minimo per partecipante è 10,00 €, di cui 6 € vanno all’organizzazione, per la copertura dei costi vivi, e 4€ all’associazione).

Le modalità di iscrizione

 

Diretta

 

tramite la raccolta fisica dei soldi dell’iscrizione (persona o gruppo).

In questo caso si dovrà rilasciare una ricevuta semplice con timbro dell’associazione e, se  lo si ritiene opportuno, il talloncino numerato, che farà da coupon.

Se si decide di avvalersi del talloncino o coupon (stampabile in modo autonomo dall’associazione e concepito con numerazione progressiva. Una volta che il file sarà personalizzato dall’associazione dovrà comunque essere visionato e approvato dall’organizzazione) lo si deve utilizzare sempre per tutte le iscrizioni realizzate in modalità diretta.

I nominativi degli iscritti andranno inseriti nel foglio cartaceo allegato e inoltrato a:

funrun@maratonadiroma.it . Al fine di rendere facilmente utilizzabili gli elenchi vi preghiamo di trascrivere i nomi sui file in word o excel allegati.

Viene quindi abbandonato il sistema utilizzato fino all’anno scorso che prevedeva il libretto dei coupon stampato e personalizzato da Maratona di Roma.

 

 

On line

 

Da quest’anno è possibile raccogliere le iscrizioni tramite la piattaforma di Rete del dono grazie ad un accordo con i Centri di servizio per il volontariato del Lazio.

Per iscriversi è semplicissimo! Basta inviare i seguenti dati:

-          DENOMINAZIONE COMPLETA (es. Movimento per la Cooperazione Internazionale Onlus)

-          NOME BREVE dell’associazione se c’è (es. MOCI)

-          ACCOUNT MAIL (controllata e letta abitualmente)

-          LOGO

-          DESCRIZIONE della missione dell’associazione (5-6 righe al massimo)

 

Vanno comunicati inoltre:

Indirizzo sede legale

Nome e cognome del rappresentante legale

Codice fiscale dell’associazione

IBAN di C/c intestato all’associazione per il trasferimento dei fondi

E-mail di un contatto amministrativo se diverso da quello comunicato in precedenza

[Questi dati saranno necessari al momento del trasferimento dei fondi]

 

 

Per sapere come funziona Rete del dono https://www.retedeldono.it/it/content/come-funziona-1 e  di seguito un esempio grafico del flusso di denaro tra ONP e Rete del dono

 

SCARICA LA MODULISTICA (COUPON e ELENCO ISCRITTI) E INVIA I DATI A onp@retedeldono.it

CRESCERE PARLANDO

Referente: Flaviano Ioimo
info@balbuzie.com
www.balbuzie.com
https://www.facebook.com/crescereparlando


Dopo anni di intensa attività sul territorio rivolta a risolvere il problema della Balbuzie nasce l'associazione Crescere Parlando ideata e guidata da Giuseppe Coppola e dai suoi insegnanti, tutti ex balbuzienti.
L'attività dell'Associazione viene portata avanti  e sostenuta da volontari, persone di tutte le età che hanno vissuto la balbuzie e ha come scopo offrire un punto di riferimento certo per “iniziare a vivere da non balbuzienti”, oltre quello di sensibilizzare l'opinione pubblica su un problema che coinvolge circa il 2/3% della popolazione mondiale.
Le attività dei volontari dell'associazione consistono nella ricerca di un dialogo continuo con usl,  scuole e strutture sanitarie territoriali: infatti ogni mese e in tutta Italia vengono organizzati incontri informativi gratuiti, piccoli eventi e manifestazioni per divulgare il metodo messo a punto da Giuseppe Coppola. Gli stessi volontari affiancati da psicologi e logopedisti mettono a disposizione degli interessati la loro personale esperienza per mostrare i risultati ottenuti e illustrare un percorso che porti alla risoluzione definitiva del problema.
L'associazione svolge le sue attività in tutta Italia. La sede principale è Roma.
Visitando il sito www.balbuzie.com si possono trovare informazioni dettagliate relative ai corsi e al metodo. Lo stesso sito e  la pagina facebook si aggiornano grazie all'aiuto dei volontari.
“Smettere di balbettare non significa soltanto non avere più blocchi evidenti all'esterno, e' molto di più.
Smettere di balbettare significa PENSARE SENZA BLOCCHI, significa poter dire esattamente quello che abbiamo pensato, quando lo abbiamo pensato, come lo abbiamo pensato.”



Alzheimer Uniti

Via Poerio 100 - 00152 Roma
Tel. con segreteria telefonica e Fax 06.58899345
Tel. con segreteria telefonica 0658333954
info@alzheimeruniti.it
www.alzheimeruniti.it


Alzheimer Uniti Roma Onlus è un'associazione con finalità di solidarietà sociale e sostegno che:

• sensibilizza l’opinione pubblica intorno alle problematiche della malattia di Alzheimer

• dà appoggio ai malati e ai loro familiari nei rapporti con le Istituzioni pubbliche e private

• dà sostegno psicologico individuale e di gruppo

• forma personale specializzato attraverso  corsi e  convegni



FIABA ONLUS

REFERENTE: Giuseppe Trieste
Telefono: +39 06 43400800
info@fiaba.org
www.fiaba.org 


FIABA ha come obiettivo quello di promuovere l’eliminazione di tutte le barriere fisiche, culturali, psicologiche e sensoriali per la diffusione della cultura delle pari opportunità e a favore di un ambiente ad accessibilità e fruibilità totale.
Argos Associazione Forze di Polizia



Maisons Des Enfants ONLUS

Referente: Ilaria Lupino
Telelfono: +39 331.8130974
info@mademada.org
www.mademada.org
https://www.facebook.com/pages/Maisons-des-Enfants-Onlus/398060330262772
@mademadaonlus


Maisons Des Enfants ONLUS opera in Madagascar per la difesa dei diritti fondamentali del bambino: diritto ad essere
accolto, amato e nutrito, a ricevere un'istruzione e cure mediche.
Presso il Centre Mère Enfant sono attivi programmi di supporto alimentare, sanitario e di scolarizzazione. La Maison de Famille offre una casa e cure materne ai bambini che non hanno più una famiglia in cui
crescere.



Associazione Umanitaria Mirando al Sur

Referente: Roberto Josè Garcia
info@mirandoalsur.org
www.mirandoalsur.org


Mirando al Sur è un'associazione umanitaria senza fine di lucro, nata spontaneamente nel 2002 per volontà di un gruppo di italo argentini, consapevoli della difficile situazione economica, politica e sociale che coinvolgeva in quei anni l'Argentina.



O Viveiro ONLUS

Referente: Elisabetta Madonia
Telefono: +39 327 9545156
info@oviveiro.org
www.oviveiro.org



É un ente morale – senza fini di lucro – che collabora, dal 2008, con l’Associazione mozambicana O Viveiro Tete – Sonha com os Anjos. Scopo dell’Associazione è la promozione umana, morale e sociale ed il sostegno del percorso educativo e formativo di adolescenti e giovani in stato di disagio.

Il nostro centro ospita già più di 300 piccoli atleti e giovani del distretto di Chitima che vengono ad allenarsi sulla pista in terra battuta improvvisata dai volontari, insieme a Purosangue. Accoglie ed educa in maniera continuativa circa 30 bambine e ragazze dai 9 ai 18 anni, provenienti da famiglie svantaggiate, occupandosi di formazione scolastica e progetti di artigianato.



EMERGENCY ONG ONLUS

Referente: Elvio Giacchi

elvio.giacchi@libero.it

www.emergency.it

telefono 06688151


Emergency è un'associazione italiana indipendente e neutrale, nata nel 1994 per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime di guerre, mine antiuomo e povertà; promuove inoltre una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani.

Grazie al contributo di migliaia di volontari e sostenitori Emergency ha curato finora oltre 6 milioni di persone in 16 Paesi.



FONDAZIONE EMANUELA PANETTI ONLUS

www.retedeldono.it/it/search/panetti

Referente: Giuseppe Tucci
fondazionepanetti@gmail.com
www.fondazioneemanuelapanetti.it/


La Casa di Manu è il nuovo progetto della Fondazione Emanuela Panetti Onlus. Sarà una casa destinata ad ospitare i genitori dei bambini ricoverati all'Ospedale Bambin Gesu di Palidoro.

 

Il 2 aprile 2017 corri la Maratona di Roma con la Fondazione Panetti Onlus! Insieme al nostro  Team dei Sorrisi correranno le speranze e i desideri di molti bambini con lesioni al Sistema Nervoso! Noi della Fondazione Emanuela Panetti Onlus, infatti, abbiamo deciso di organizzare dei percorsi riabilitativi, personalizzati per bambini affetti da problemi neurologici. L'assistenza sanitaria che proponiamo sarà effettuata, ad opera di professionisti della riabilitazione, direttamente a casa dei piccoli pazienti, vicino ai loro giochi, all'affetto dei propri genitori e del resto della famiglia!

I percorsi riabilitativi della ONLUS Panetti constano delle seguenti attività:

  • Fisioterapia
  • Logopedia
  • Psicomotricità
  • Terapia psicologica

 

Le attività riabilitative saranno offerte dalla Onlus Panetti, ma per garantire quest'assistenza abbiamo bisogno del Tuo aiuto e quello dei tuoi amici! Per questo ti invito a correre con la nostra squadra la XXI Maratona di Roma!

DON'T STOP, RUN ANYWAY! REGALA SORRISI CON NOI!

 



Genitori e Autismo Onlus

Referente: Andrea D’Ilario
Telefono: +39 06 70493937
info@genitorieautismo.org
www.genitorieautismo.org


La Onlus “Genitori e Autismo” opera dal 2006 nell’ambito delle problematiche che affliggono i soggetti con sindrome autistica e le loro famiglie tramite attività di informazione e formazione. Raccoglie principalmente genitori di persone autistiche, di tutte le Regioni d’Italia ma anche cittadini sensibili alle problematiche sociali connesse alla patologia (professionisti, operatori, ricercatori, volontariato, ecc.).
Ci occupiamo quindi di bambini, di adolescenti e di adulti, e ci poniamo l’obiettivo di migliorare le loro condizioni di vita e diffondere e far adottare tutte le terapie in grado di aiutarli nel cammino verso la “normalità”, stimolando le istituzioni affinché per la persona autistica sia previsto un percorso di riabilitazione che si basi su un approccio multidisciplinare, che comprenda l’intervento sinergico di neuropsichiatri, psicologi, educatori e medici (pediatri, neurologi, nutrizionisti, immunologi, gastroenterologi ecc.) e che abbia come fattore centrale il coinvolgimento totale della famiglia.



Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica

Referente: Laura Pompele
Telefono:  +39 045 8127033-7032
laura.fratta@fibrosicisticaricerca.it
www.fibrosicisticaricerca.it


La FFC, Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica - Onlus, promuove, seleziona e finanzia progetti avanzati di ricerca clinica e di base per migliorare la durata e la qualità di vita dei malati e sconfiggere definitivamente la malattia della Fibrosi Cistica.
Negli anni Sessanta i bambini non superavano l’infanzia. Grazie ai progressi della ricerca, chi nasce oggi con la FC ha un’aspettativa media di vita intorno ai 40 anni.
Nata a Verona nel 1997 la Fondazione ha finanziato  230 progetti e 4 servizi utili alla rete di ricerca sulla malattia,170 gruppi e istituti di ricerca,550 ricercatori,220 contratti e borse di ricerca. Coinvolge 300 revisori scientifici internazionali,5.000 volontari nella raccolta fondi e ha realizzato 350 pubblicazioni internazionali e 450 presentazioni congressuali. Sono stati investiti in ricerca 15 milioni di euro.



Soccorso Clown

Ruben Cataldo

Soccorso Clown s.c.s. o.n.l.u.s

Via Montebello, 32

50123 Firenze, Italia

info@soccorsoclown.it

 


Dal 1995, Soccorso Clown Onlus lavora nei reparti pediatrici italiani in sinergia con lo staff medico per portare sorrisi e gioia ai piccoli pazienti. E' il primo servizio professionale in Italia di Clown Ospedalieri - non volontari - ma attori dallo spiccato talento comico, espressione di una nuova professione dello spettacolo: sono artisti pluri-specializzati provenienti dal Teatro e dal Circo, ma anche Artisti di strada, appositamente selezionati e formati a portare le proprie capacità artistiche e umane in luoghi dove la malattia impone una sofferenza fisica e spirituale difficile da affrontare sia da parte di un bambino che di un adulto o di un anziano.  

Soccorso Clown è socio ideatore e fondatore, unico rappresentante per l’Italia, della Federazione Europea delle Organizzazioni di Clown Ospedalieri (www.EFHCO.eu)  che riunisce le organizzazioni di Clown Terapia che, in tutta Europa, difendono ogni giorno il diritto all'infanzia dei bambini costretti in ospedale.



Gruppo Italiano per la lotta contro il Lupus Eritematoso Sistemico

Referente:
Mercedes Callori

Segretario cell. 349 8623 810

mercedes.callori@lupus-italy.org

www.lupus-italy.org


Il Gruppo LES Italiano opera senza scopi di lucro, al fine di diffondere una migliore informazione sulla malattia, e di promuovere raccolte di fondi per la ricerca. Il Lupus è una malattia cronica autoimmune in quanto il sistema immunitario del malato aggredisce i suoi stessi organi e tessuti, con tanti e vari sintomi da presentare al medico generico difficoltà alla diagnosi corretta.



Ondanuova Onlus

Referente: Rosella Moreschi
Telefono: +39 3386834258
rosella.moreschi@gmail.com


Il Dragon Boat come riabilitazione del “dopo” delle Donne in Rosa. Un progetto che unisce tutte le Donne, i familiari, gli amici, sotto la stessa idea. Divertiamoci insieme! Combatti il cancro al seno a colpi di pagaia.



Sulla Strada

www.sullastradaonlus.it

info@sullastradaonlus.it

Pagina Facebook


In Italia e in Guatemala, i nostri progetti sono destinati a migliorare le condizioni dei bambini. Poveri non sono solo quei bambini che sono privi di mezzi di sostentamento, ma anche i bambini soli, senza famiglia, che non possono andare a scuola o che hanno subito terribili violenze. Per tutti questi bambini ci impegniamo cercando di fare la nostra parte. In Italia gestiamo una casa famiglia per l'accoglienza di bambini in difficoltà. In Guatemala siamo presenti con un progetto sanitario che ogni anno vede impegnati tantissimi volontari italiani tra medici, infermieri e personale di supporto. Inoltre, promuoviamo l'istruzione dei bambini e delle ragazze per eliminare la piaga del lavoro minorile e dei matrimoni precoci.

Perché i bambini sono anche la speranza più grande per il cambiamento.



Argos Associazione Forze di Polizia

Nome referente: Gianluca Guerrisi

Sito Web: www.associazioneargos.com

Telefono: 389.9892631 

argos.associazione@gmail.com
www.associazioneargos.com


Associazione composta da appartenenti alle Forze di Polizia a ordinamento civile e militare, nonchè da simpatizzanti di buona condotta. Aderiscono anche appartenenti delle Forze di Polizia di nazionalità estera. Scopo dell'Associazione è quello di promuovere le attività sociali e di sostegno per persone e popolazioni più bisognose, attraverso la cultura dello sport e delle iniziative culturali e di aggregazione nel vario genere.



Fondazione Maruzza Lefebvre D?Ovidio Onlus

Referente: Selva Silvestri
Telefono: +39 06 3290609
s.silvestri@maruzza.org
www.maruzza.org


Nasce con lo scopo di garantire ad ogni persona malata - bambino, adulto o anziano – il riconoscimento di dignità e rispetto, ponendo al centro i loro bisogni e quelli della loro famiglia e non la patologia che li ha colpiti. Vogliamo migliorare la conoscenza e l’applicazione delle cure palliative. Nello specifico, le attività seguite dalla Fondazione sono le seguenti:

•    Affermare il diritto ad essere curati quando non si può più guarire
•    Migliorare la qualità della vita ai malati inguaribili garantendo loro rispetto e dignità
•    Promuovere studi e ricerche nell’ambito delle cure palliative
•    Formare professionisti e volontari coinvolti nell’assistenza ai malati inguaribili
•    Informare e sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della terapia del dolore e delle cure palliative.

“Ogni persona ha diritto al miglior stato di benessere possibile e alla migliore qualità di vita, pur nella malattia.”



Sport Senza Frontiere

 

https://www.retedeldono.it/it/progetti/sport-senza-frontiere-onlus/run-for-good-maratona-di-roma-2017

Telefono331 6024763. 


PER IL 5° ANNO CONSECUTIVO  Sport Senza Frontiere è Charity Partner della MARATONA PIU’ BELLA DEL MONDO, LA MARATONA DI ROMA!
Sport Senza Frontiere si occupa di bambini in condizioni di svantaggio e ne segue la crescita e il benessere psico-fisico, utilizzando lo sport come strumento di inclusione sociale e come “leva” per assicurare loro un futuro migliore. Ad oggi opera in Italia a Roma, Milano, Napoli, Torino  e Trento e all’estero in Argentina dove ha avviato un progetto in collaborazione con il Boca Yuniors.
Raccogliamo insieme i fondi necessari a garantire a bambini svantaggiati il diritto allo sport e alla salute!! 
Il sorriso di un bambino vale mille fatiche!
Sarà un motivo in più per vivere la Maratona di Roma come un periodo esaltante, di sport e solidarietà. 

 

 

 

 

 



AMIP

www.retedeldono.it/progetti/amip-onlus

Via Bagnoregio,51  00189 Roma
Tel +39 06 33250970
Cell. 338 2806430  attivo  24/24 H.
e-mail: info@assoamip.net
amip.onlus@yahoo.it


L'ipertensione arteriosa polmonare è una malattia rara, quasi sconosciuta, che non da sintomi specifici (stanchezza, sensazione di affanno, ecc.), colpisce a tutte le età, è autodegenerativa, non ci sono farmaci per debellarla, ma alcuni “farmaci-orfani” permettono a chi ne è colpito di vivere. L’unica cura per eliminarla è il trapianto cuore-polmoni o solo polmoni.

L'associazione ha lo scopo principale di essere al servizio dei pazienti, i quali spesso si trovano a combattere un male più forte di loro.



OPERATION SMILE

https://www.retedeldono.it/it/progetti/fondazione-operation-smile-italia-onlus/da-roma-al-madagascar-per-un-sorriso-2 


Un Sorriso, valore inestimabile, traguardo raggiungibile: tagliamo insieme il traguardo di un Sorriso ! Il progetto vuole coinvolgere lo sport e in particolare i maratoneti, dal grande cuore, per raggiungere insieme a loro un importante obiettivo di solidarietà, in occasione della prossima Maratona di Roma: cambiare la vita a 30 bambini nati con una malformazione correggibile al volto .



ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2080

http://www.retedeldono.it/progetti/rotary-international-distretto-2080/run-for-polio-2016

Referente: Segreteria Distretto Rotary 2080

06 3242271

E-mail: segreteria@rotary2080.org

http://www.rotary2080.org


MOLTO PIU’ DI UNA SEMPLICE DONAZIONE…E’ LA SFIDA “END POLIO NOW”

il tuo aiuto è prezioso perché nessun altro bambino sia colpito dalla Polio.

il Rotary, dal 1985 con il suo programma di prevenzione “Polio Plus”, è riuscito a confinare il virus ai soli paesi Afghanistan, Pakistan e Nigeria.

Ma la lotta contro la Polio continua… il traguardo è vicino…ed il Rotary non deve e non vuole mollare… rilancia la sfida END POLIO NOW e la sua campagna RUN FOR POLIO partecipando, per il quinto anno consecutivo, alla Maratona di Roma 2017 con i suoi runner solidali per raccogliere fondi, grazie alle sottoscrizioni sul sito Rete del Dono.

Sostieni il Rotary e sostieni i runner solidali del team rotariano perché lo sport è salute e può fare molto per la salute.

Spargi la voce, promuovi la nostra iniziativa ed invita i tuoi amici a seguirci nella campagna di raccolta fondi.

Manca così poco ad eradicare la polio nel mondo…..”This so close”.

Decidi di far parte della storia… scegli di donare, ADESSO!

 



Moncenisio 4

www.moncenisio4.it/

www.retedeldono.it/it/progetti/associazione-moncenisio-4/paletta-e-secchiello-x-i-nostri-bimbi


Per il terzo anno alla Maratona di Roma, Moncenisio 4 raccoglie fondi per sostenere un centro di sostegno psicoterapico per tutti quei bambini separati dalla famiglia ed accolti in strutture temporanee di accoglienza.

 Sostieni il nostro progetto e regala ai bambini delle nostre due Case Famiglia la meritata vacanza estiva dopo un anno  emotivamente difficile e impegnativo. La tua donazione verrà utilizzata per l'affitto di due appartamenti al mare vicino Roma (località Tor San Lorenzo).

Le nostre Case Famiglia si trovano a via Moncenisio 4, a Roma, ed accolgono bambini da 0 a 10 anni che hanno famiglie in difficoltà. Sostenendo questo progetto aiuti i nostri bambini a vivere un periodo di svago lontano dal disagio familiare e dalla routine scolastica.

Sostieni i nostri runner Monica, Oscar e Antonio per realizzare un desiderio di questi bambini!

Dona ora

Grazie di cuore



Vivi Vejo Onlus

GIULIANA.PISANU@GMAIL
www.VIVIVEJO.ORG
TEL. 3347565872

 

http://www.retedeldono.it/progetti/vivivejo-onlus/diamoci-una-mano-0


Scopo di "DIAMOCI UNA MANO" è integrare  il meccanismo di  reclutamento  dei volontari  accompagnatori per i non vedenti e gli ipovedenti di Roma.  La Vivivejo, attraverso una attività di sensibilizzazione nelle scuole, diretta agli studenti del quarto e quinto anno, si prefigge di creare un piccolo team di giovani volontari "in pectore".  

Abbiamo però bisogno di tante "mani". Il progetto prevede sempre due fasi: una prima  fase di preparazione sia dei ragazzi che degli adulti, presso la scuola e  presso la UICI euna seconda fase pratica, per la strada, su e giù per le scale, sui mezzi.    

Anche quest'anno parteciperemo alla Maratona di Roma, avendo come testimonial Fabrizio Sottile, un ragazzo affetto da Neuropatia Ottica Ereditaria di Leber che ormai da cinque anni supporta la nostra associazione. Dal 2011 Fabrizio ha partecipato ai primi campionati europei Paralimpici a Berlino conquistando la medaglia di bronzo nei 400 metri stile libero. L’anno successivo Fabrizio ha partecipato alle Paraolimpiadi a Londra  accedendo a due finali.  Detiene 38 record italiani.

Anche tu, come Fabrizio, puoi sostenere la nostra causa. Apri un'iniziativa di personal fundraising ed aiutaci a raccogliere i fondi necessari a questo progetto.  Saremo presenti alla prossima Maratona di Roma. Corri con noi!



Con Gli Occhi dell'Altro

Tiziana De Vita

congliocchidellaltro@yahoo.it

+39 3921440410


Con gli Occhi dell’Altro ONLUS realizza piccoli progetti di solidarietà e cooperazione allo sviluppo volti a migliorare le condizioni di vita delle comunità svantaggiate in Italia e nel mondo. Le nostre iniziative in campo sociale, assistenziale e per lo sviluppo di attività generatrici di reddito partono sempre dai bisogni dei beneficiari attraverso il coinvolgimento attivo delle comunità locali



COMI - Cooperazione per il mondo in via di sviluppo

Dora Leonzio

segreteria@comiorg.it

 www.comiong.it

 06 70451061


Il COMI è una ONG riconosciuta dal MAE e dalla Cooperazione Internazionale, impegnata dal 1973 in:

· Progetti di sviluppo nei PVS: Africa, America Latina e Europa dell’Est

· Selezione, formazione, impiego di volontari in servizio civile (Italia ed estero)

· Progetti per l’integrazione dei migranti in Italia

· Programmi e interventi di advocacy, informazione e sensibilizzazione per una cittadinanza etica ed attiva; educazione allo sviluppo e diritti umani.



ASSOCIAZIONE GENITORI ONCOLOGIA PEDIATRICA - AGOP ONLUS

http://www.retedeldono.it/progetti/ass.-genitori-oncologia-pediatrica-agop

Referente: Ivana Nuzzo
Telefono: +39 06 3012361
info@agoponlus.com
www.agoponlus.com


La Casa a Colori nasce in un edificio di 1600 mq concesso in comodato d’uso all’Associazione A.G.O.P. dal Comune di Roma. La Casa a Colori raddoppierà gli appartamenti che oggi l’A.G.O.P. offre gratuitamente ai bambini in cura al Policlinico Gemelli per malattie oncologiche e ai loro familiari (da 10 a 18 miniappartamenti) e sarà un luogo in cui trovare assistenza infermieristica, riabilitativa e psico-oncologica.

 

Il clima sarà costruito su misura per gli ospiti con una ludoteca, una biblioteca, un giardino bioenergetico e un giardino pieno di giochi. Psicologi e personale volontario assisteranno le famiglie nel percorso di cure, assicurando un supporto capace di renderle più forti e farle sentire meno sole. Fornire un tetto quindi, ma anche il sostegno adeguato per poter affrontare lo sconvolgimento e il dolore.

 

E quale alleato migliore dei colori? Ciascun ambiente accoglierà gli ospiti con le gradazioni adeguate all’uso della stanza, così da fornire il giusto colore a ciascun momento della giornata. Grazie ai nostri corridori e a Maratona di Roma 2014 abbiamo raccolto un contributo importante per la realizzazione di un singolo appartamento. Ma c’è ancora tanto da fare. Continua a donare…e aiutaci a regalare a questi bambini una casa lontano dalla propria casa, una casa…A COLORI.

 

Dal 1977 accanto ai bambini malati di tumore e dal 2013 alla Maratona di Roma per sostenerli ancora di più. Qualche numero? 14 maratoneti, più di 20.000€ raccolti, 20.000 volte grazie!



Parent Project

Roberto Zoffoli

r.zoffoli@parentproject.it

http://www.parentproject.it/

www.retedeldono.it/it/progetti/parent-project-onlus/prendersi-cura

 3381851408


Parent Project Onlus nasce in Italia nel 1996 da un gruppo di genitori di bambini affetti da Distrofia Muscolare Duchenne e Becker.I principali obiettivi sono: informare e sostenere  le famiglie dei bambini affetti da distrofia; promuovere e finanziare la ricerca scientifica; sviluppare un network per diffondere procedure di trattamento clinico, protocolli terapeutici e centri di riferimento



Sale in Zucca

Alessia Pizzimenti 
info@saleinzuccaonlus.it
www.saleinzuccaonlus.it
http://saleinzuccaonlus.blogspot.it/
Facebook: https://www.facebook.com/pages/Associazione-Sale-in-Zucca-Onlus/625585644203383
Telefono: 0697619625 - 3927167958


L'Associazione Sale in Zucca Onlus si dedica al mondo dell'infanzia e in particolare ai bambini che vivono la difficile esperienza del ricovero ospedaliero e alle loro famiglie. Il nostro obiettivo è contribuire all’umanizzazione delle cure ospedaliere grazie alla ludoterapia. I ludoterapisti attraverso il gioco aiutano i bambini ospedalizzati ad esprimere le proprie emozioni durante il periodo di degenza, senza perdere di vista la distrazione e il divertimento.


Con Sale in Zucca Onlus collaborano psicologi, psicoterapeuti, attori, burattinai, musicisti, antropologi e siamo a nostra volta genitori. Lavoriamo principalmente negli ospedali romani da ormai quasi vent'anni, sempre con lo stesso entusiasmo e con la massima dedizione.



La Tartaruga Onlus

Angela Tomasso

3356420981

latartarugaonlus@gmail.com

www.latartarugaonlus.it


Centro ludico Ricreativo - vasca multisensoriale riscaldata e protetta.

Un posto diverso, dove migliorare la qualità di vita di bambini e ragazzi affetti da pluriminorazioni psicosensoriali anche gravi e delle loro famiglie. Attraverso attività con luci, colori, musiche, stimolazioni particolari, indurre un effetto piacevole e rilassante, favorire lo sviluppo dei residui sensoriali.



28
of 28