Focus
  • CHARITY PROGRAM 2015 / 31-07-2014

    Il Charity Program della Maratona di Roma prende il via. Dal prossimo settembre ogni maratoneta avrà l’opportunità di affiancare alla ...

  • Premio "Maratona di Roma 2015" / 22-05-2014

    Sarà un giovane artista a realizzare l’immagine della medaglia della 21^ edizione della Maratona di Roma. Il Premio è destinato a studenti ...

  • CLASSIFICHE / 23-03-2014

    Clicca qui per visualizzare le Classifiche della XX Acea Maratona di Roma Le classifiche sono definitive.

Mais onlus


  • Referente: Federica Rizzo
    Telefono: +39 06 7886163
    federicamais@gmail.com
    www.mais-onlus.org


    Il Mais onlus (Movimento per l’Autosviluppo Internazionale nella Solidarietà) è un’associazione di volontariato laica senza fini di lucro e aderisce al coordinamento per il sostegno a distanza La Gabbianella onlus, all'iniziativa delle Biblioteche del Comune di Roma Biblioteche Solidali, al Comitato Cittadino per la Cooperazione Decentrata della città di Roma e alla Rete Internazionale delle Donne per la Pace.
    Il Mais onlus aderisce alle “Linee Guida per il Sostegno a Distanza di minori e giovani” emanate dall’Agenzia per le Onlus. Opera nel rispetto dei principi indicati nelle Linee Guida, garantendo ai sostenitori ed ai beneficiari trasparenza e qualità nei progetti, informazioni chiare e complete sul contributo versato a sostegno dei bambini e delle loro comunità di appartenenza; è inoltre presente con una propria pagina nell’ Elenco delle Organizzazioni SaD istituito dall’Agenzia per le Onlus.

    La missione del Mais onlus è di attivare nel mondo risorse umane ed economiche e il consenso della società civile affinchè bambini, adolescenti, nonchè ragazzi universitari possano essere sostenuti nel realizzare il diritto all’istruzione e soddisfare i bisogni di base.

    Il Mais onlus realizza la propria attività assieme alle istituzioni pubbliche e alle associazioni locali di ogni paese in cui opera, attraverso il sostegno a distanza (SAD), finalizzato alla scolarizzazione di bambini e ragazzi in difficoltà e attraverso microprogetti a favore delle comunità. L’associazione agisce nel totale rispetto delle differenze culturali e promuovendo sia in Italia che nei Paesi in cui realizza i propri progetti, l’integrazione culturale e l’amicizia tra i popoli.


    Share Box